11 settembre 2017

NSU 250 Sportmax completamente restaurata da Resta padre e figlio

Resta NSU 250 Sportmax

La passione della fam. Resta (in foto da sinistra Resta Paolo, Resta Roberto e Minardi Giancarlo) per i motori e la meccanica viene particolarmente valorizzata con la moto “NSU 250 Sportmax“, completamente restaurata da Resta padre e figlio, prestata in questi giorni al museo IMOLA’50 che espone un viaggio attraverso i bolidi a due e quattro ruote che per primi sfrecciarono all’ Autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola.

 

Richiedi Info

Italiano